09 febbraio 2007

Dopo la Pausa... anche un caffè?

********************************************************************

Dalla PAUSA con Baryshnikov... al rientro without words.
Stavolta non scriverò molto, appena due righe, lascio parlare le immagini che seguiranno.

Cos'è un Blog?

Un diario?
Un diario per appuntare e comunicare, per scambiare i propri pensieri con tutti gli altri "diaristi"?

Sul blog c'è chi scrive di politica, c'è chi avvia argomenti di interesse sociale per sensibilizzare su accadimenti di cronaca italiana o mondiale, c'è chi pubblica proprie recensioni di film visti, chi scrive solo brevi frasi, chi scrive o riporta poesie, chi dona racconti, o anche chi fa un po' di tutto ciò, e altro ancora...
A volte è come alzare la cornetta del telefono
(quando esisteva la cornetta del telefono, ora: si fa per dire!)
per scambiarsi due chiacchiere, con la differenza che non componi un numero specifico, ma chi passa ti parla, lascia il suo segno, un pensiero, un saluto, un sorriso... o anche qualche insulto!

Dopo la pausa, ancora una pausa.
Un ritorno attraverso delle foto.

Potrei intitolarlo:
"C'era una volta danDapit"
In verità è accaduto che finalmente sono ruscita a far funzionare lo scanner, e quindi finalmente posso postare delle foto!
La fotografia mi ha affascinata fin dall'adolescenza, sono ricolma di fotografie! Di foto scattate a visi, bambini, situazioni, colori... Ce n'è però qualcuna che mi sono anche fatta scattare, nonostante al primo impatto abbia sempre cercato di sfuggire all'obbiettivo! ....Questo sta avvenendo specialmente con l'affatto indulgente trascorrere del tempo!

Negli ultimi anni la mia "click-mania" è andata affievolendosi, di conseguenza anche la relativa produzione e somma di fotografie. Fra le altre cose ora c'è l'avvento del digitale, che non occupa album e spazi, anche se personalmete continuo a preferire le belle reflex, da usare addirittura in manuale e non in automatico!

In conclusione sono qui con il mio "portfolio",
album storico da piccina fino ad oggi,
presentando così Valentina-Dandapit!

Aggiungo un grazie a tutti!!!

Per essere stati sempre presenti nonostante la mia latitanza!


Ed ora...beh,
Buon divertimento!

21 commenti:

k ha detto...

Fantastico.
Fosse pure solo per la curiosità spiona di certi blogghisti come me.
Anche io ho un paio di fotine mie nell'hard-disk, ma sono agghiaccianti.
In compenso, quasi come l'Amelie del film, da qualche anno conservo le mie foto alle macchinette: quelle venute male o quelle che avanzano ogni volta che rifaccio i documenti. Il che avviene molto spesso da un paio di anni.

lucia ha detto...

Cara Danda,
stanotte ho inserito qualche foto nel mio blog. A me queste coincidenze cominciano a spaventare davvero.
Non ti nascondo l'emozione nel vederti. Mi sembrava di raccogliere ciclamini nel bosco. Grazie per quest'atto di generosità. Sei troppo forte!
Io e le mie parole siamo sempre in ritardo...ma quando bussiamo alla porta abbiamo spento i telefoni e chiuso fuori gli altri pensieri. Spero ci accoglierai anche se la cena è fredda e il vino sgasato.

daniela ha detto...

Bentornata!
Ma che figona eri? Ammazza!!!!
Sono bellissime le foto, e tu eri uno schianto! Cioè, lo sei ancora, per carità, ma nello splendore dei tuoi anni migliori je davi una pista a Valentina!
E brava Dani che mette le foto sul blog!L'ultima volta che ti ho sentito parlare di foto chiedevi di disrtruggere quelle che ti avevo fatto alla festa di Sere... un bel passo avanti direi!

Riccardo ha detto...

Bella idea. Quando ho tempo ti imito. Per ora ne ho solo usata una di quando avevo 18 mesi per la copertina del libro.

Assu ha detto...

Accidenti che ritorno alla grande!
E, coraggioso, direi. Sì, coraggioso perché ciò che stai condividendo sono pezzi di te, della tua vita, dei tuoi ricordi.

Una volta (anticipo una cosa che voglio scrivere) una persona mi ha detto: ciò che mi dici di te è un dono.

Grazie di questo dono, Danda cara.
A prestissimo.

danDapit ha detto...

@K
Grazie per il "Fantastico" ;))

...E perchè non fare un post con tutte le foto delle macchinette? Sarebbe divertente!
Lo potresti intitolare:
"Il post di Amelie e K"
(devo andarmi a nascondere?...va bene, vado...)

@ Lucia
Dolce Lucy, sì, direi che queste coincidenze sono veramente particolari!
Pensieri, idee, che si muovono all'unisono, accadimenti...
Anch'io mi sono emozionata, ieri, quando sono venuta da te e ho guardato il tuo viso!
Non è invenzione...è stata un'emozione di scoperta affettiva...!

Ho accolto le tue parole...e ancora me le cullo, prima di..."tornare"!
La cena non era fredda, e il vino era frizzante...fino a farmi lacrimare!
;o)

@ Daniela
grazie Dani...per il bentornata e per la "figona"...
Eddai con la storia delle foto da eliminare!! Per me sono un trauma le foto! Fermano un istante: quello migliore o quello peggiore!
In quanti istanti diamo il meglio di noi?
Il resto: via, per piacere!!!!! Specialmente quando non si è più "Valentina"!

Non è proprio un passo avanti quello di postare le foto, è una "fase"...
Un bacio!

@ Riccardo
Ogni volta che ti vedo apparire sul mio blog mi viene da pensare di aver fatto qualcosa di "eccezionale"! ;-)
Sono contenta di rivederti, e mi fa piacere se ti ho "ispirato"... Sì, ho visto la copertina del libro...ma come si fa a trasformare il contenuto di un blog in un libro? (domanda ingenua....)

@ Assu
Ci leggiamo dentro...
C'è stato un attimo, non mi ricordo quale, in cui infine, nel postare le foto, ho pensato che mi stavo sentendo "generosa", aperta...
Mi fa piacere che questo "sentire" non sia stata solo cosa mia...

Ieri, un po' in crisi se farlo o no, chiedevo ad un mio amico/collega: "Ma che dici? è scemo postare così tante foto sul blog, come un album di famiglia?"...
Per fortuna lui mi ha guardato con aria interrogativa, e ben ferma nella risposta: "Ma nooo!!"

Il mio dono, è un dono che torna...e ne sono felice, Grazie!

angelo ha detto...

Bellissimo questo viaggio attraverso le tue immagini, un modo di darsi che mi sembra anche indicativo di come sei riuscita a volerti bene.

Bellissime immagini, bellissima ragazza, dai tempi dell'asilo ad ora... complimneti!

Angelo :-)

Pier ha detto...

Belle queste foto, questi mattoncini che ti hanno costruita fino a come sei adesso.
Ciò che eri cmq non scomparirà mai, al massimo si trasforma.
Non so quanto siano recenti queste foto, ma ti auguro con tutto il cuore che la tua grande voglia di vivere che irradia il tuo sorriso sia rimasta immutata, e tale rimanga per sempre e sempre.

danDapit ha detto...

@ Angelo
Grazie!
che bei pensieri, che belle parole!
Volermi bene... una cosa difficile, che occorre imparare nel profondo; è facile pronunciarla, ma quanta coerenza c'è in noi affinché esista veramente?
Sto provando ad imparare... ^__^
ah, beh!! ...grazie anche per la Bella ragazza!!
;-D

@ Pier
"mattoncini" con cui mi sono costruita!
Che feeling di parole scorre fra me e te!!! ^___^
E' un'immagine che spesso uso anch'io quella dei mattoncini!!!
Perchè dà l'idea della lentezza e fatica che ci vuole per costruire qualcosa!

"si trasforma"...
Pier, ho letto da poco il tuo commento di risposta al mio...e tornerò a rispondere di nuovo...
Ci sono molti richiami alla filosofia buddista in ciò che tu esprimi...-spesso-!
E' vero: si trasforma!
(resto in sospeso sulla tastiera...avrei molto da dire, ma mi fermo)
...
Le foto che ho scelto arrivano fino ai giorni attuali, o quasi!
L'ultima, con mia madre alle mie spalle, è del 2002.
Di lato, sulla homepage, (si chiama "blogroll"?) ne ho postata una di giugno 2006: in piedi, appoggiata ad un muro.

La mia voglia di vivere nel mio sorriso...ti ringrazia di cuore, per tali belle parole!
;D
;D

Sara Sidle ha detto...

Ciao Danda, ammazza che schianto che sei!Complimenti per te e il tuo coraggio. Io non sono altrettanto eroica ed ho messo solo una foto risalente alla mia infanzia.
Per dovere di cronaca, volevo avvertirti che la persona vestita di arancio che pensavi fossi io, nel mio blog, altri non è che l'attrice Jorja Fox che interpreta il ruolo di Sara Sidle in CSI Las Vegas.
Un salutone e a presto.

danDapit ha detto...

@ Sara Sidle
Da ora in poi questo nome mi resterà stampato nella memoria! Nonostante la mia difficoltà a memorizzare i nomi!!!!
Che figuraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!
Se poi ripenso a tutto il ricamo sul fatto che ti è rimasto il sorriso, e gli occhi e l'espressione..."Scusa, hai una pala?", devo scavare!!
Però, come ti ho appena scritto -ricamo o meno- : da bimba le assomigli, ora mostraci una foto da adulta!

ah! che figuraccia!!!
Io e la tv: pappa e ciccia!!!

Andiamo oltre, è meglio!
Grazie per "lo schianto", ancora rumoreggia nel boato la tua parola!!!!!

Sorrido per l'imputarmi del "coraggio", anzi, sai che fo?
Mi prendo questo "merito", e me lo appunto al petto, orgogliosamente, visto che ho la capacità di leggere sempre in versione negativa ciò che mi riguarda!
Mi si diceva che ero incosciente, e ho scoperto che l'altra faccia di questa moneta è la parola "coraggio".
Oggi tu mi dici che ho avuto "coraggio" nel postare le foto, e mentre in fondo io mi sono divertita, contemporaneamente mi davo un po' della "vanesia"...
Per questo accolgo le tue parole con un bel sorriso di ringraziamento!
(però ora ti chiedo: perchè secondo te sono stata coraggiosa???)
(e poi ri-chiedo: la mia è la cecità dell'incoscienza?)

UN BACIONE da Madame_Figuraçiés!

danDapit ha detto...

(fuori tema, fuori luogo, fuori tempo)

@ Un messaggio per @Coriolano@
Se per caso, invisibilmente ti trovassi a passare ancora da queste parti, c'è qualcosa per te laddove a novembre ci fu un lungo diverbio polemico.

Per trovarlo vai
- all'Archivio-
- clicchi sulla freccetta accanto a 2006-
(appare elenco dei mesi)
- clicchi su Novembre-
(appaiono Titoli dei post di novembre)
- clicchi su "Divergenze &..."

Trattasi di una citazione che tu menzionasti senza ricordarla bene.
Per caso l'ho trovata! E l'ho appuntata.

( mai lasciare niente al caso...)

Assu ha detto...

Ogni tanto torno. E' bello osservarti nel tuo crescere.

Un abbraccio.

sonia ha detto...

Ciao Dandina, sto per tornare ma ancora non definitivamente!
Il periodo è piano pieno di cose: esami che tanno andando bene, e poi comincerà il carnevale. La vita esterna mi sta risucchiando, ma presto tornerò come prima!

Nel frattempo ti invio un caloroso abbraccio!

Sonia

Casa Russia ha detto...

Bella la Ducati!
Io sono di quelli irriducibili che non prendono la patente, non credo che sia così indispensabile vivendo in una grande città. Mezzi pubblici e bicicletta sono uno spasso ma ammetto che girare il mondo su due ruote (senza pedalare) è uno spasso. Questa cosa in parte mi manca, in compenso mi sono girato quasi tutto il Lazio con lo scarabeo qualche anno fa e una volta sono andato all'argentario in bici. Uff che fatica...
Ho anche tentato di prendere un bandit600 ma il mio foglio rosa non ha mai preso velocità e sono tornato alla mia amata bicicletta.
ps: lo scarabeo non ha retto lo sforzo e mi si è fuso il motore tornando, a pochi chilometri da casa.

danDapit ha detto...

@ Assu
Grazie cara...
E' bello affacciarsi e venirsi a trovare!
...sono passata anch'io da te, ma di corsa...così di corsa che l'aquilone mi ha catturata facendomi volteggiar viaaaaaa.......
Ma, aquilone o no, tornerò!

Un bacio per..."la mia crescita!"

@ Sonia
Sonietta! finalmente!!!
Tutti qui ad aspettarti, a passare e ripassare... giorni fa avevo provato a lasciarti un nuovo messaggio sul post-it, ma "la finestra" mi ha sbattuto le persiane in faccia!!
Ti avevo scritto:
"smack smack...ma questi miei baci sanno di carta..."
e altro, però ..."puff"!

Sono contenta per gli esami...bravaaa!!
E contenta anche del vivere che ti risucchiando: pure la vita che ferve oltre lo schermo del pc, non è male! no?
Passerò da te presto, a vedere se c'è qualcosa di nuovo!
un bacione!!

@ CasaRussia
Sei bravissimo a non usare la macchina!!! Sono anni che vorrei tanto che la città diventasse così! Senza più auto: solo bici, tram e bus (che già da soli ingombrano e fanno baccano!!).
Se lo facessimo TUTTI sarebbe diverso!
Uno dei motivi per cui uso di meno la bici è perchè rischio sempre che qualcuno mi faccia male! Ora molto di più di una volta; e devo pedalare con gli occhi come una mosca: a 360°!
E mi insultano pure!
E..fra l'altro..quando vado in bici tendo ad andare "veloce", non con andatura da passeggiata...e come è stressante dover frenare di botto, perchè i pedoni ti si buttano sotto le ruote! Il loro sguardo registra solo il passaggio delle auto, la bici non esiste!

Se ci andassimo TUTTI in bici...
(una volta ci tornavo a casa anche con le buste della spesa accroccate davanti e di dietro -Trastevere/S.Paolo, la temeraria! ma un giorno mi si ruppero 2 vasetti di yougurt!...un pasticcio di schizzi!!!)
All'Argentario in bici?
Sei ultra bravo!!!
Ecco, avrei sempre voluto fare una vacanza in bicicletta...ma temo proprio di non reggere! Ora più di prima! Che peccato!
E' stato faticoso, eh? però bella soddisfazione, no?

I viaggi in moto? bellissimi!!
La Ducati mi piaceva molto, quella precedente maggiormente: era carenata più sportiva...
Sopra questa (nella foto) tendevo a scivolare in avanti (addosso al conducente!)...
I viaggi in moto sono belli; ti gusti in silenzio tutto ciò che ti circonda, non sei chiuso in un abitacolo, e se stai su strade solitarie...sei tu e la natura!

...Circa lo scarabeo...
che avevo detto?
Sei veramente un personaggio da libro!
Lo confermo!
;o))

Bhuidhe ha detto...

Brava, io ho uno scanner da due anni e non sono mai riuscita a farlo funzionare.
Bel viaggio attraverso le foto, quella dell'asilo è stupenda!

Rosario ha detto...

Ciao Dandapit!
Come vedi sono sempre "vivo"...
Spero che vada tutto bene.
il blog per me è un diario condiviso, una agenda perennemente aperta a tutti.
Buon pomeriggio!

danDapit ha detto...

@ Bhuidhe
Ciao!
Grazie di essere tornata, e mi scuso per rispondere con ritardo...
Con lo scanner bisogna farsi aiutare! E' utile poterlo usare!!!!
La bimba dell'asilo ti saluta festosa ...
Alla prossima!

Assu ha detto...

Ciao Danda, tutto bene? Stai bene?
Se non ti sento per qualche giorno mi preoccupo. Un abbraccio.

danDapit ha detto...

@Assu
Eccomiiiii!!!
tornoooooo!
Un abbraccio anche a teeeeeee!!!!