16 marzo 2008

CARL WARNER = Buon appetito! o Buona visione in mostra? Viva la fantasia!


Il fotografo Carl Warner ha creato una serie di fotografie utilizzando solo cibo per la formazione degli scenari. La cosiddetta "foodscapes" (unione delle parole cibo e paesaggio) mostra grotte sottomarine, foreste, spiagge isolate, cascate, utilizzando frutta, verdura, formaggi.
Gli ingredienti commestibili in questa scena ispirata alla campagna italiana includono un carretto fatto di parti di lasagna. Campi di grano e farro, e nuvole di mozzarella. Alberi di prezzemolo e basilico per completare il quadro. Sul fondo, un villaggio di formaggio.


In questa foresta, gli alberi sono fatti di broccoli, piselli basilico e le strade sono lastricate con kumina. - Montagne di pane e nuvole di cavolfiore ornano il cielo.

Per evidenziare la profondità, le foto sono scattate su tavoli di 1,2 metri per 2,4 metri. Inoltre, i cibi sono disposti in "strati", per evitare che il cibo cada prima della fine della fotografia.


Questa grotta è realizzata con frutti di mare e carote per stalattiti. La "pietra" è fatta di pane, nel fondo del mare ci sono cavolfiori.


Riso, noce di cocco, vari grani e un cielo color porpora di foglia di cavolo. Paesaggio bucolico.


La spiaggia rossa è fatta di fette di salmone. Patate e pane sono le rocce. Una barca fatta di piselli completa lo scenario.


Alberi di foglie di cavolverza, rocce di patate dolci, gola di pane e cielo di radicchio porpora.


Funghi, sesamo e altri cereali.


Case di formaggio, teloni e cestini di pasta, cereali, legumi e verdure per rendere colorato questo vicolo.


Cucina Italiana: verdure, pasta, formaggi.


La montagna è fatta di pane.


La creatività imperversa! Palloni di frutta e legumi, alberi di broccoli, rocce di patate, campi di spiga, mais e zucchine, città di formaggio, torre di carota.


Scenario alpino: Cielo di ghiaccio. Grissini e prosciutto crudo nella slitta. Tappeto e montagne di mortadella. Pini di pancetta e rocce di pane.


In questo paesaggio i principali componenti sono:
Prosciutto – cielo, montagna, cascata e fiume;
Pane – per le rocce;
Grissini – casa e pontile;
Salame – tetto.


Grissini per la staccionata, prosciutto crudo per il cielo. Un carretto (di grissini) su una strada di salame fiancheggiata da cipressi di bacon.

(da YouTube)

11 commenti:

giulia ha detto...

Wow, estremamente suggestivi questi paesaggi. Hai scovato proprio una cosa curiosa. Bravo questo fotografo, anzi no geniale. Cià.

danDapit ha detto...

@Giulia
Sì, il fotografo è veramnte geniale... L'idea è divertente e stimola la fantasia... Le immagini che la mente umana realizza, dal proprio interiore all'esterno, affascinano, evocano, si ripercuotono...
E per una volta niente racconti, solo colori e idee attraverso "quadri"!
;-*

Dama Verde ha detto...

Sembra una fiaba. Che meraviglia Dandapit, sono incantata!!!

Ciao.

Casa Russia ha detto...

sono senza parole e con una fame stellare, cosa poco pratica alle 05.12 di notte (o mattina)...

danDapit ha detto...

@Dama Verde
Ciao Dama! Che bell'entusiasmo, sì, è vero, sembra una fiaba...La creatività umana è cosa meravigliosa!
Un abbraccio

@Casa Russia
Ohilà Greg!! bentornato!
Sai che quando ho letto il tuo commento ho subito pensato: "Ecco, lo so che a Greg queste cose piacciono!" ^__^

Non è un caso che qui hai commentato, Messer Gaspacho, eh?
La fame alle 5 di mattina è cosa buona e giusta, per forza, più si consumano energie e più si ha fame!!!
:-D
Bacione

Pier ha detto...

Geniale... Non sembra quasi vero!

danDapit ha detto...

@Pier
eh eh...i paesaggi non sono veri, ma sono reali le verdure e i cibi usati!!
Acquolina in bocca?? I salumi allettano, no??
:o))

giulia ha detto...

danDapit, ti auguro una Pasqua serena.

lophelia ha detto...

stavo giusto cercando di non pensare al cibo;)
saluti e auguri di buona Pasqua!

danDapit ha detto...

@Giulia
Grazie mia cara!! Qui ti ringrazio, a casa tua ho ricambiato!!
;->
Bacione!

@Lophelia
Mi dispiace se cercavi di non pensare al cibo, sei capitata sul post sbagliato!! ^__^

Anche con te ho ricambiato venendo dalle tua parti, e ammirando il cielo plumbeo colto nell'attimo fuggente!
Gracias e un bax!

Anonimo ha detto...

Peccato però che non è geniale c'è chi fa questo lavoro da anni prima di lui...
vedere www.danielecamaioni.it
ed è anche italiano