10 aprile 2007

ALDA MERINI # 2 poesie °* 3 immagini °* molti pensieri nascosti °*


Troppo sciocco è piangere sopra un amore perduto
Malvissuto e scostante,
meglio l’acre vapore del vino
indenne,
meglio l’ubriacatura del genio,
meglio si meglio
l’indagine sorda delle scorrevolezze di vite.


Io non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti,
di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all'orecchio degli amanti....
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.



23 commenti:

lucia ha detto...

Come sapevi di cosa ho bisogno? Qualche uccellino ti ha sussurrato il mio segreto? I tuoi occhi hanno trovato il mio terzo desiderio?
Cara Danda, il canto dell'universo mi riempie il cuore...
a presto
PS il volto in bianco e nero mi ricorda qualcuno
;-)

k ha detto...

Ho comprato un libro di poesie in questi giorni. E' quasi un evento.
Però non ti dico quale.
Adesso mi manca solo di comprare un sacco di tempo libero per leggere tutto.

ASSU ha detto...

Adoro Alda Merini. Ho utilizzato un suo verso come titolo di una mia poesia: Un lungo silenzio dopo un lunghissimo bacio.

Ti abbraccio.
Tornerò.
assu.

danDapit ha detto...

@Lucia
...Ma io lo so di cosa hai bisogno!
...di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue...

^___^

...il volto in bianco e nero? Quale? il maschile o il femminile?
;o))

@K
Incredibile! Non ci posso credere!!
Come è successo??
Sono molto stupita e felice!
Però poi ti farò l'interrogatorio di terzo grado, perchè voglio sapere QUALE!!
Istituiamo una biblioteca sotto la volta del cielo, su un prato, per leggere tutte le bellezze che abbiamo nel sacco!

@Assu
Un lungo silenzio
dopo un lunghissimo bacio.


Ha il sapore di
"m'illumino d'immenso"!!
Un abbraccio anche a te!
a presto...

lucia ha detto...

Mi sono soffermata sul volto maschile...
Ora torno a guardarmi quello femminile.
:-)

casa russia ha detto...

ciao ciao

danDapit ha detto...

@Lucia
;-))
Ancora un sorriso...
Vedi somiglianza?
e il Tony Curtis di cui ti avevo accennato, lo ritrovi?
bacino baciò!

@CasaRussia
Grig non registrato, ma sei tu, no?
Dai, che commenti lunghi!!!
Su, cerca di essere più sintetico!!!
Mi fa molto piacere il tuo passaggio; ieri sono passata da te, ma non ho letto il lungo post precedente all'ultimo, tornerò!
Ma poi... risponderai col silenzio?
un bacio anche a te!

k ha detto...

A me basterebbe anche solo la metropolitana più lunga del mondo, che passa sotto casa mia e mi lascia proprio davanti a lavoro ogni giorno. Un posto a sedere tutto per me, con tanto di scritta "riservato" e icona col pupazzetto seduto che legge il libro, che farebbe la felicità di Bak.
Ovviamente il tempo nella metropolitana scorrerebbe molto più lento. Impiego tre ore per andare a lavoro, quando in realtà nel mondo fuori sono passati solo cinque minuti.
Così mi leggo tutto il giornale all'andata e comincio pure un libro. A ritorno continuo col libro.

Comunque erano le poesie di Jim Morrison.

Scherzo, non è vero.

(Come? Chi è Jim Morrison?)

Alberto ha detto...

W la Merini e tutte le pazze che credono ancora alla magia della poesia!!! :-D

Un abbraccio WpureBasaglia :-)

casa russia ha detto...

sono proprio io danda
mi viene in mente una poesia sul silenzio ma non me la ricordo lo stesso
un bacio silenzioso e a presto
silenzioso non è come inesistente ma più come invisibile

Pier ha detto...

Purtroppo non conosco Alda Merini, se non attraverso una canzone che Vecchioni le aveva dedicato pochi anni fa, ma dalle due poesie che hai scelto credo che emerga la figura di una poesia cruda, rabbiosa, ma allo stesso tempo sognante, con pennellate di noir.
Ma è in questa sua frase credo ci sia tutto di lei:
«Non cercate di prendere i poeti perché vi scapperanno tra le dita»
...Quasi quasi adesso vado a scrivere un post su un altro, vero, poeta...

danDapit ha detto...

@K
Sbaglio...o ultimamente ti diverti a prendermi in giro?
"(Come? Chi è Jim Morrison?)"
...
Chissàccome mi fai queste battute e mi lasci tranelli aperti...
Va bene, va bene...Chi la fa, l'aspetti!!
=___= eh eh eh!!
...
Io però preferisco il prato, anche se l'immagine della metro l'hai dipinta bene! Il fatto è che io non riesco a leggere in movimento, soffro di nausea!
Però la tua metro, col pupazzetto di Bak, è carina!!
Mi ricorda...
No, non lo dico, se no mi picchi!!!
CiaooooooTU-TUUUUUUUUU...

@CasaRussia
Silenzioso non è inesistente, ma invisibile...
Ok, Grig silenzioso e invisibile, eppur ci sei!
"Canta" la Merini:
Ho bisogno di ...
...di rose dette presenze...

...
Allora...grazie di esserci!
;o)

@Pier
Ma sai, che coincidenza!
Ho appena regalato un libro di poesie di Alda Merini (eh eh!!) che aveva la prefazione di Vecchioni, e in cui lui menzionava la propria canzone dedicata a lei.
(fra i tanti che potevo scegliere: Proprio Quello!)
...
A Pasquetta ero a pranzo con la stessa persona a cui avevo regalato il libro, e nella casa in cui eravamo ospiti, c'era un cd di Vecchioni che cantava, al suo interno...LA CANZONE PER ALDA MERINI!
E né io, né l'altra, sapevamo di questo "legame" tra Vecchioni e la Merini!
Ora tu dici che l'unica cosa che sapevi della Merini...Era che Vecchioni le aveva dedicato una canzone!!
Le coincidenze ci inseguono, o siamo noi a nuotarci in mezo??
...
«Non cercate di prendere i poeti perché vi scapperanno tra le dita»
Chi è l'altro, vero, poeta?
Ora verrò a indagare da te...!
;-)

Pier ha detto...

In effetti in mezzo alle coincidenze ci nuotiamo. Oppure, visto che niente accade per caso, ci lasciamo trasportare dalle loro onde giocando un pò col timone per decidere la rotta.
Mi piacciono queste coincidenze! :-)

lucia ha detto...

le coincidenze non finiscono mai! non saranno mica come gli esami?
:-/
bacini bacini bacini
Nam...

danDapit ha detto...

@Pier
ciò che mi colpisce...è che nel Mar delle Coincidenze ci nuotiamo in particolare Lucia, te, e me!
...
@Lucia
No?
Non è così?
...Renge!

ASSU ha detto...

Mi è venuto in mente che la prima volta che ho letto la Merini fu per via di una litigata furibonda con quello che allora era il mio compagno. Mi regalò una raccolta di Alda Merini, una pagina era segnata con un nastro giallo di raso, una poesia aveva il tratto leggermente segnato a matita, il titolo era "Torna amore". Non sono tornata ma il libro l'ho tenuto e l'ho letto.

Pier ha detto...

Si vede che siamo tre buoni nuotatori, pur non avendo tutti sangue di mare nelle vene.
E probabilmente abbiamo l'ago della bussola puntato sulla stessa direzione...

so' ha detto...

Ciao ammiro tantissimo il tuo blog e queste poesie stupende! Ciao So'

danDapit ha detto...

@Assu
ah, amante crudele!!!
Tenesti per te la poesia d'amore senza più dare il tuo cuore...lo legasti ad un nastro di raso giallo serbando la Merini nel ricordo...un po' sfocato al vero!
Soffiata via la polvere dal libro, riemerse infine la memoria...
Ah, crudele amante!
...Un baciotto giocoso!

@Pier
Dove punta l'ago della tua bussola Pier?
Sì, intuisco sempre più che sia così!!
E' vero!!
Puntiamo verso la poesia? Il canto?
L'Amour...???
Forza con queste bracciate, rafforziamo i polmoni, ci serve fiato! il mare è vasto...
Un bacioooooooo!!!

@So'
Grazie...!
E' bello trovare parole così!
Le poesie, queste in particolare, non sono mie però!
Le mie ci sono sul blog...ma è un altro genere!!!
Chissà se sono così belle...mmmhhh...
Grazie del tuo passaggio con testimonianza, e a presto!

danDapit ha detto...

Piccola Rivelazione (per i "passeggeri")
La prima foto in bianco e nero, il ragazzo degli anni '50, è il mio bel papà giovincello!

ASSU ha detto...

Ero certa - non so perché - si trattasse del tuo papà e ho pensato: toh, un'altra coincidenza!proprio mentre sto pensando a una cosa che riguarda i miei genitori.

daniela ha detto...

Ma che bello tuo papà!
A me non piace Alda Merini. Cioè, non le nego certo il talento. Ma appartiene a quella schiera di donne così lontane da me da risultarmi fastidiose. Mi ricorda la mia ex amica, e un certo atteggiamento "non vero". Meglio non so spiegare, ma so che hai capito. Bacio grande e a presto!

danDapit ha detto...

@Assu
Sorrido... perchè eri certa si trattasse di mio padre?
...coincidenXes... ^___^

@Daniela
Sospettavo che il motivo per cui non commentavi avesse a che fare...con la poesia!
Ha a che fare con la Merini!
Sì, conoscendoti, ho capito...
Baciotto**