26 novembre 2006

IL PROFESSORE DELLA PRIMA "G"



Ileana ha 11 anni, e fa la I media.
Dall'inizio della scuola il professore di italiano è stato sostituito da un supplente.
A fine novembre il professore di ruolo è tornato.
Ileana mi parlava spesso del professore supplente, trentenne, ricco di iniziative allegre, che aveva persino dato il suo indirizzo e-mail per chiedere notizie sui figli, senza doversi presentare agli estenuanti colloqui a scuola.
Purtroppo era un supplente, perciò è arrivato il "giorno dei saluti".

Questo addio mi è stato raccontato nei suoi particolari: commozioni, lacrime, e una lettera in mano!
Il professore se ne è andato lasciando un regalo.
Un'attenzione che apre a dolce stupore...

(due fogli scritti a pennarello nero che, in espansione di stupore, diligentemente copio)


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Regalo di addio alla I G

Desidero congedarmi da voi, facendovi un regalo, un regalo noioso, da professore, ma, credetemi, ci tengo tanto e vi chiedo perdono.
Vi regalo due tra le citazioni a me più care, perché spero ne facciate tesoro. Se ciò non accadrà, non me la prenderò, anzi, apprezzerò ancor di più i vostri dissensi.
Non perdete i grandi tesori che la vita vi ha donato.
Mantenete viva la fresca curiosità che palesate nei vostri sguardi accesi.
Diffidate da chi vi vuole seri, se serio significa triste e annoiato.
Diffidate da chi vi vuole ordinati, se ordinato significa sterile e poco creativo.
Diffidate da chi vi vuole rendere “qualcuno”, perchè solo voi sapete come dovete e dovrete essere.
Chi ama non vuole imporre cambiamenti al prossimo o chiedere che non ve ne siano: il cambiamento è ciò che rende la vita unica e degna di essere chiamata tale.

Un professore per due mesi, un amico per sempre.

10.11.2006
Daniele

“Il fanciullo trova il tutto nel niente, l’uomo adulto il niente nel tutto”
(G. Leopardi – “Zibaldone”)

“Sulle cose dell’altro mondo indago, ma non ragiono.
Sulle cose di questo mondo ragiono, ma non critico”

(Quang Zi)

4 commenti:

ROKKO ha detto...

un gesto molto bello da parte di questa persona......

ho letto i tuoi commenti lasciati sul mio vecchio post "un po osè",aperti e spassionati....bello!!!
grazie e continuo a seguirti

Francesco ha detto...

Ci fosse un professore così per ogni scuola, credo che in breve tempo il mondo si riempirebbe di nuovi colori...

Spero che Ileana e i suoi compagni abbiano colto l'attimo fuggente...

danDapit ha detto...

@Rokko e @Francesco
Sì, bello!!! ...e magari veramente fossero così la maggior parte dei prof!!

...Il mondo è così cambiato ! Ma la scuola...come è lenta!!!! (nel suo cambiamento! e ancora esistono le "Medie", quando nel resto dell'Europa....mah!!)
Sì, Francesco, Ileana ha colto l'attimo fuggente (per fortuna è un'ottimista!), poi -contenta- si è letta il mio post!
ciaoooo!!!

daniela ha detto...

Ileana è la bambina saggia e, come tale, avrà maestri saggi. E' scritto.
Ciao Dani, ci si vede giovedì a studio?