12 dicembre 2006

- da Londra: Natale 2003 -

Stavo facendo una ricerca...sugli scheletri (ehm...), e ho trovato una notizia che mi ha lasciata basita! Devo dire che io giungo alle news sempre tardi, eppure questa non aveva proprio sfiorato le mie orecchie!!

Riporto qui l'articolo, copiato da "AZIONETRADIZIONALE.org", che è stato pubblicato in data 15 aprile 2006.
L'evento di cui si parla è accaduto esattamente 3 anni fa a Londra, eppure tale evento è stato scoperto solo dopo due anni: all'inizio del 2006!

Stupore noir!!


da: AZIONETRADIZIONALE.org:
- articolo del 15/04/2006 -

"Lo scheletro di una donna di 40 anni, morta nel dicembre del 2003, è stato trovato in un appartamento di Londra, circondato da regali di Natale e con la televisione ancora accesa.
La macabra scoperta, riferita dal "London Evening Standard", è stata fatta a gennaio di quest'anno dagli amministratori del condominio dove la donna, Joyce Vincent, viveva. Gli uomini erano andati a sfrattarla per non aver pagato l'affitto.
Secondo i primi risultati dell'inchiesta la donna sarebbe morta per cause naturali nel Natale di due anni fa. Da allora il suo corpo è rimasto nel soggiorno della casa senza che nessuno lo scoprisse. Il riscaldamento era ancora in funzione, e in cucina la polizia ha trovato in una bacinella, il bucato pulito pronto per essere steso ad asciugare.
Una triste vicenda di solitudine ed abbandono dunque.
Secondo l'Evening Standard, Joyce Vincent, 40 anni, semisdraiata sul divano del soggiorno, era ancora circondata da pacchi natalizi mai aperti. Il cadavere era in così avanzato stato di decomposizione, che l'identificazione è stata possibile solo comparando un calco della dentatura con una foto che la ritraeva sorridente. L'inchiesta ha stabilito che Joyce sarebbe morta nel dicembre 2003, e nessuno se n'è accorto fino al gennaio di quest'anno. Nessun parente o vicino aveva mai notato la sua assenza, apparentemente!
L'ha trovata un agente (a causa di, o grazie a, una precisa motivazione): era andato a sequestrare l'appartamento accompagnato da un fabbro, dopo che per due anni non era mai stata pagata alcuna bolletta.
Nella casa i termosifoni erano ancora accesi, da quando Joyce era morta nel dicembre di oltre due anni fa. Dietro la porta c'era una montagna di posta. Alimenti e medicine trovati nell'appartamento erano tutti scaduti nel 2003. Nel lavello c'erano ancora piatti sporchi.
"Ho sentito subito un forte odore - ha raccontato l'agente - Grazie alla mia esperienza in polizia, ho capito subito che c'era un cadavere".
Vincent era stata sistemata nell'appartamento nel febbraio 2003 da un'organizzazione che si occupa di proteggere donne vittime di violenza domestica. All'epoca era fidanzata, ma nessuno sa se si sia mai sposata. Le fu assegnato un contributo pubblico per la casa, con cui pagava in parte l'affitto; l'allerta è scattato quando anche gli arretrati sulla pigione, oltre che sulle bollette, sono diventati molto consistenti.
L'inchiesta ha escluso che qualcuno sia stato responsabile della morte della donna, ma il patologo Simon Poole non è riuscito a stabilire la causa del decesso a causa della condizione "quasi scheletrica" del cadavere.
Il medico legale Andrew Walker ha offerto le sue condoglianze ai, quanto meno "distratti", membri della famiglia della donna."

6 commenti:

danDapit ha detto...

Faccio un appunto dopo aver postato.
Nel rileggere per postare, quindi con un'attenzione più accurata, mi sono resa conto che tale fatto è talmente assurdo, che sembrerebbe quasi una presa in giro macabra!
Per un attimo ho avuto il dubbio fosse umorismo noir!!!
In più la frase pronunciata dal poliziotto:
"Ho sentito subito un forte odore. Grazie alla mia esperienza di polizia, ho capito subito che c'era un cadavere", sembra quasi appartenere ad una di quelle serie televisive, per l'appunto inglesi, di Gialli... Quindi non vera, dura realtà!!!
Ironia Nerissima....

Sara Sidle ha detto...

Spero vivamente che sia umorismo, anche perchè con il riscaldamento acceso l'odore del morto doveva spandersi per tutta la strada (guardo sempre CSI, perciò so tutto su omicidi e cadaveri!!).
Se fosse una storia vera, c'è solo da dire, povera donna. Una solitudine grandissima e anche una mancanza da parte dei vicini che se ne sono strafregati della scomparsa di un povero essere umano.
Speriamo sia una "simpatica" balla!!

danDapit ha detto...

NIENTE DA FARE!!!
Sara, è proprio così, è vero!!!
Ho fatto un'ulteriore ricerca, così ho scoperto che il testo che io ho riportato, è stato copiato di sana pianta da un articolo del 13 aprile del TGCom, che aveva il seguente titolo:
"Morta da 2 anni davanti alla tv: GB, 40enne trovata ormai scheletro".
Sì, sono assurdi vari particolari: la tv accesa, il riscaldamento acceso, la posta a cui non rispondeva... e la bacinella con i panni da stendere? Mah! Panni asciutti, no? Però hanno inserito anche tale particolare...
Macabra realtà... corrispondente però al freddo self control inglese...brrrr che brividi!

Cilions ha detto...

ma scusa, chi le ha fatto i regali che fine ha fatto?

danDapit ha detto...

Ecco cosa c'era di diverso!! Non l'ho colto subito...Hai cambiato nickname!!!
Bentornato Francesco!! Dopo la vincita al quiz...Silenzio!!
...Sai, circa questo macabro fatto di cronaca: La domanda che fai è rivolta a me, o al "Pubblico Dubbio"?...
Di domande ne sorgono molte, e tutte lasciano in uno sgomento agghiacciante...
Parlano di un fidanzato...(che ne fu?), e poi i vicini??? televisione costantemente accesa...non la sentivano? L'odore della decomposizione non usciva oltre la porta di casa? (il poliziotto che dice di aver riconosciuto subito l'odore di un morto varcando la soglia, "grazie alla sua esperienza"!!! - ma DAVVERO?)
...E chi le ha fatto i regali: non si è chiesto che fine avesse fatto la ricevente? ...E i parenti? Cosa hanno pensato? "Non risponde al telefono, la solita snob! Da ora in poi, o chiama lei, oppure..che crepi!!"
Viene da fare dell'ironia...ma restiamo nel noir più cupo!!!

danDapit ha detto...

E aggiungo, nel mio continuo stupore per le cose del mondo: ma se non fosse stato per i creditori???
E' stata cercata solo per curare un bilancio pecuniario deficitario!!